Esercitazione antincendio al Porto di Anzio coordinata dalla Guardia Costiera

Anzio

guardia_costieraLa periodica esercitazione antincendio presso il porto di Anzio si è ripetuta anche ieri mattina. L’attività coordinata dalla locale Guardia Costiera, svolta sotto la supervisione della Prefettura di Roma, hainteressato l’area commerciale del Porto di Anzio, in corrispondenza di un’impianto di distribuzione di carburanti. L'esercitazione è durata poco più di un’ora e ha previsto l’intervento del Comando Provinciale del Vigili del Fuoco, Squadra Nautica P.S., Guardia di Finanza, 118, Polizia Locale, unità e personale dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Anzio...

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 24 Giugno 2015 08:03)

 

Interruzione idrica ad Anzio ha lasciato a secco migliaia di persone. Disagi e rabbia degli utenti

Anzio-Nettuno

acqualatina-latinaRabbia, impotenza e delusione. Questi i sentimenti provati da migliaia di persone di Anzio che ieri si sono trivate senza acqua per tutto il pomeriggio fino a notte inoltrata. Senza che Acqualatina fornisse informazioni o servizi sostitutivi con autobotti soprattutto per chi aveva urgente bisogno di fusso idrico. Davvero una situazione paradossale quella che si è creata ieri che dimostra quanto sia scadente il servizio offerto dal gestore idrico...

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 24 Giugno 2015 08:00)

 

Rifiuti, ad Anzio visita della Direzione Investigativa Antimafia

Anzio

rifiuti pineta della gallinaraC'è stata la visita della D.D.A presso il municipio di Anzio ieri. La direzione distrettuale antimafia,come dicevamo, ha fatto visita, al Comune di Anzio, per acquisire gli atti relativi alla Ecocar-Gesam. Era attesa per domani la pronuncia del Tar sul ricorso presentato dall’azienda, colpita da interdittiva antimafia, contro la Camassa, seconda classificata nella gara d’appalto e subentrata alla Ecocar. La sentenza su questa vicenda è di scottante attualità e sui rifiuti si sta giocando una partita seria che riguarda tutta l'amministrazione comunale di Anzio

Ultimo aggiornamento (Mercoledì 24 Giugno 2015 07:52)

 

Rimane svenuta e con il femore rotto per ore in casa al centro di Anzio

Anzio
vigili del fuocoBrutto incidente ad Anzio ieri pomeriggio quando i Vigili del Fuoco hanno dovuto forzare la porta dell’appartamento per rialzarla dal pavimento, dove giaceva svenuta e con il femore rotto. Dicevamo brutta disavventura per una pensionata di 80 anni che dopo essere caduta, mentre si trovava sola nel suo appartamento di piazza I Maggio al centro di Anzio, a pochi passi dalla posta, è rimasta per diverse ore distesa sul pavimento tra la sua camera da letto e il balcone, con una frattura del femore....

Ultimo aggiornamento (Venerdì 05 Giugno 2015 07:27)

 

Controlli al Borgo di Nettuno. Un arresto e diverse multe

Nettuno

nettuno_borgoIl bilancio parla di una persona arrestata e numerose contravvenzioni al Codice della strada in merito al controllo straordinario della circolazione stradale effettuato dai Carabinieri della Compagnia di Anzio che, dalla tarda serata di venerdì e sino a notte inoltrata, nel contesto di un servizio a largo raggio predisposto nell’ambito della giurisdizione di Nettuno, hanno dato esecuzione a controlli della circolazione stradale mediante posti di controllo sulle principali arterie di comunicazione...

Ultimo aggiornamento (Martedì 26 Maggio 2015 20:46)

 

Rischia di annegare giovane immigrato salvato dall'intervento di due giovani italiani

Anzio

spiagge_nettunoPoteva andare peggio e invece questa brutta avventura ha avuto un lieto epilogo grazie alla prontezza di due giovani italiani che hanno portato in salvo il giovane immigrato, arrivato solo martedì ad Anzio, e che mercoledì mattina stava rischiando di affogare davanti alla spiaggia dell’hotel Succi, dove è ospitato assieme ad altri ottanta richiedenti asilo...

Ultimo aggiornamento (Giovedì 21 Maggio 2015 09:19)

 

Maxi sequestro di beni al clan mafioso dei Mazzei. Appartamenti anche ad Anzio

Anzio

altMaxi sequestro di beni, alcuni dei quali anche ad Anzio e Aprilia, riconducibili al clan dei Mazzei coinvolti già a luglio scorso nell'operazione "Scarface" che ha avuto poi gli sviluppi in questi giorni con beni sequestrati per 27 milioni di euro. Significative quote di 13 società sono state sequestrate come pure 28 immobili la maggior parte dei quali sistuati ad Anzio. Una società interessata ha sede ad Aprilia. E sono nel quartiere di Anzio 2, a viale Europa, i 28 immobili sequestrati l'altra mattina nell’ambito dell’operazione “Scarface” dalla Guardia di Finanza di Catania....

Ultimo aggiornamento (Giovedì 21 Maggio 2015 09:15)

 

Sequestro di 60 chili di pesce venduto illegalmente al porto di Anzio

Anzio

pescherecci_anzio_fermo_biologicoContinuano i controlli in materia di pesca da parte della Guardia Costiera di Anzio, già periodicamente svolti sotto il più ampio coordinamento del Centro Controllo Area Pesca della Direzione Marittima del Lazio e del superiore Compartimento Marittimo di Roma.
L'altro giorno infatti, imilitari dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Anzio, durante un consueto controllo in ambito portuale hanno effettuato il sequestro di circa 60 kg di prodotto ittico, il quale era stato posto in vendita contravvenendo alle vigenti disposizioni in materia...

Ultimo aggiornamento (Domenica 17 Maggio 2015 19:13)

 
Altri articoli...