A Pomezia i giovani incontrano Ernesto Oliviero, fondatore del SERMIG di Torinoa cura della Caritas diocesana di Albano

Anzio-Nettuno
La Caritas della Diocesi di Albano ha organizzato – per venerdì 8 maggio, alle 19.30 presso l'hotel Enea di Pomezia in via del Mare, 83 – un incontro con Ernesto Olivero, fondatore del Sermig di Torino, rivolto agli studenti delle scuole superiori, a ragazzi e giovani delle parrocchie, scout, giovani di Azione cattolica, sacerdoti e operatori della carità. L’evento è stato curato da don Gabriele D’Annibale. Il Sermig – Servizio Missionario Giovani - è nato nel 1964 da un’idea di Ernesto Olivero e da un sogno condiviso con molti: sconfiggere la fame con opere di giustizia e di sviluppo, vivere la solidarietà verso i più poveri e dare una speciale attenzione ai giovani, cercando insieme a loro le vie della pace...

Ultimo aggiornamento (Martedì 05 Maggio 2015 10:46)

 

17 maggio tutti insieme per il selfie contro il cancro voluto da Elisabetta presso le Grotte di Nerone

Anzio-Nettuno

alt

Uno scatto tutti insieme, il simbolo della lotta per la vita. AquaFlashMob Anzio 2015 è l’evento che andrà in scena domenica 17 maggio, nella spiaggia antistante Le Grotte di Nerone, via Fanciulla d’Anzio, a partire dalle ore 14:30. Organizzato dall’associazione culturale Trio Fenice con il patrocinio del comune di Anzio – Assessorato alla Cultura, Sport, Turismo e Spettacolo, la manifestazione è frutto del desiderio di Elisabetta Fusi, ex atleta azzurra e campionessa Italiana di nuoto, che a seguito della scoperta del cancro al seno che l’ha colpita, ad ottobre del 2014, sceglie di combattere usand l’autoironia, e la condivisione sui social della propria guerra, scatenando in poco più di due mesi, un inarrestabile flusso di selfie goliardici in suo onore, per incoraggiarla...

Ultimo aggiornamento (Sabato 02 Maggio 2015 12:55)

 

Anzio ricorda Alberto Bragaglia nel trentesimo della sua scomparsa

Anzio

villa_adeleIl Museo dello Sbarco di Anzio e l’Amministrazione Comunale hanno ricordato il trentesimo anniversario della scomparsa dell’artista, Alberto Bragaglia (nato a Frosinone il 26/01/1896 e scomparso ad Anzio in 30 aprile 1985). Alberto Bragaglia, tre lauree, pittore di livello internazionale, scrittore, che ha trascorso parte della sua vita ad Anzio, fonte di sua ispirazione, è uno dei quattro fratelli Bragaglia (Anton Giulio, Arturo e Carlo) tutti impegnato nel campo culturale ed artistico. In particolare Carlo Ludovico Bragaglia è stato regista di oltre 70 film con ben 13 che hanno visto il grande Totò come protagonista...

Ultimo aggiornamento (Sabato 02 Maggio 2015 12:49)

 

Il Punto di Angela Pensword. Lottizzazione selvaggia di Anzio e cementificazione...e ora?

Anzio

lavinioAnzio è stata soggetta a suo tempo ad una lottizzazione che non ha né protetto e né valorizzato il patrimonio ambientale ed archeologico presente sul territorio. Ciò ha portato alla perdita od alla parziale rovina di patrimoni archeologi ed ambientali notevoli. La stessa Riserva Naturale di Tor Caldara è una macchia superstite scampata ad un ingombrante campeggio prima, e a dei voraci escavatori dopo. Solo la sensibilità di alcuni proprietari di parti di campeggio e campeggiatori al tempo stesso ha evitato di far costruire anche là dentro facendola diventare RN. Senza la RN di Tor Caldara il territori odi Anzio avrebbe qualcosa in più o qualche cosa in meno? E non solo da un punto di vista ambientale, ma anche come attrattiva turistica. Non solo l’amministrazione  (in generale) di un luogo deve pensare a questo fatto e fare questa riflessione, ma anche gran parte della popolazione che non è abituata a pensare in tale prospettiva relativamente al proprio territorio ed alla sua stessa rivalutazione futura...

Ultimo aggiornamento (Lunedì 27 Aprile 2015 16:16)

 

Sono ormai sotto gli occhi di tutti i danni che il piano urbanistico ha causato ad Anzio

Anzio

anzio_-_grotta_di_neroneChe cosa è un Piano Regolatore?  Nell'ordinamento italiano il Piano Regolatore Generale Comunale (P.R.G.C.) è definito come uno strumento che regola l'attività edificatoria in un territorio comunale  e contiene indicazioni sul possibile utilizzo o tutela delle porzioni del territorio cui si riferisce. In altre parole,  il Piano Regolatore stabilisce le regole, i limiti e le destinazioni  degli spazi urbani: esso è lo strumento di gestione dell’assetto del territorio. Il Comune di Anzio ha approvato, nel 2005, il suo nuovo Piano Regolatore redatto dall’illustre  professore Pier Luigi Cervellati, docente universitario  di “Riqualificazione urbana e territoriale”...

Ultimo aggiornamento (Domenica 26 Aprile 2015 08:38)

 

Presentata da Anzio Diva e da Legambiente la proposta di regolamento per l’ affido del verde pubblico ad Anzio.

Anzio

Di fronte al solito disgustoso spettacolo di lotte fratricide e di colpevoli ripensamenti che il governo del Comune neroniano sta dando ormai da un anno,  continua l’attivismo  del maggior partito di opposizione attraverso la politica delle cose. Una tela intessuta con pazienza che punta al  ricambio nella  guida del comune alla prossima tornata elettorale che potrebbe non essere necessariamente allo scadere del mandato.

L’impegno del Consigliere Bernardone,  in difesa della pineta della Gallinara, ha rappresentato un valido complemento dell’azione forte e decisa del Gruppo Operativo Salviamo la Pineta. Un impegno che prescinde, nel modo più assoluto, da una sponsorizzazione partitica ma che non può non significare che l’azione politica è anche  sensibilità ed impegno per le cose concrete oltre che spartizioni ed interessi  di bassa lega.

piazza_piaQuesto impegno si è  recentemente  manifestato anche attraverso la presentazione di una proposta di regolamento per l’adozione  delle aree verdi per il Comune di Anzio, che trova origine nella legislazione nazionale ed in varie regolamentazioni regionali . La proposta non è certamente  un evento originale;  basta andare su internet e cliccare “adozione aree verdi” per trovare centinaia di leggi, bandi, disciplinari e normative di tantissimi comuni italiani che, anche in forza di propri regolamenti  interni,  provvedono a gestire il verde comunale anche attraverso  la collaborazione di associazioni e di enti privati...

Ultimo aggiornamento (Domenica 26 Aprile 2015 08:35)

 

Visita ad Anzio del nuovo Prefetto Franco Gabrielli

Anzio

VILLA_SARSINAIl nuovo prefetto Franco Gabrielli ha fatto visita ad Anzio, l'altra mattina, ed è stato ricevuto nella Casa Comunale di Villa Sarsina dal Sindaco di Anzio, Luciano Bruschini. L'incontro si è svolto nell’ambito di una serie di incontri pianificati dalla Prefettura nei Comuni più importanti dell’area metropolitana. All’incontro istituzionale, tenutosi all’interno della Sala Giunta, hanno partecipato i massimi Rappresentanti delle Forze dell’Ordine del territorio, il Comandante della Polizia Locale, Samuele Carannante, il Segretario Generale, Pompeo Savarino, il Vicesindaco, Giorgio Zucchini e l’Assessore alle Politiche Sociali, Roberta Cafà...

Ultimo aggiornamento (Venerdì 24 Aprile 2015 11:48)

 

70° Anniversario della Liberazione. Al Chris Cappell College di Anzio concerto evento

Anzio-Nettuno

chris-cappell-college-anzioMartedì  21 Aprile 2015 , alle ore 17,30 presso l'Aula Magna del Liceo "Chris Cappell College" di Anzio, in occasione del "70° Anniversario della Liberazione", si terrà il secondo evento/concerto previsto dal Progetto Memoria, progetto cardine del POF d' Istituto, che vede il coinvolgimento dei docenti del Dipartimento di Storia e Filosofia del Liceo Classico, di docenti del Dipartimento di Strumento del Liceo Musicale e del prof D' Antoni insegnante di Storia della Musica....

 
Altri articoli...
Banner