Inchiesta Evergreen, revocati gli arresti domiciliari per il dirigente Dell'Accio

Anzio

aula tribunaleIl Tribunale del Riesame che ha valutato gli atti dell’indagine Evergreen, portata avanti dalla Guardia di Finanza di Nettuno, ha disposto la revoca degli arresti domiciliari per il dirigente dell’area Ambiente del Comune di Anzio Walter Dell’Accio (l’ordinanza è stata annullata per assenza di indizi), che resta indagato nel procedimento e comunque ai domiciliari nell’ambito dell’indagine Touchdown, e ha invece confermato le misure restrittive per l’ex assessore all’Ambiente Patrizio Placidi (che invece si trova in carcere a Velletri sempre per l’indagine Touchdown)...

Ultimo aggiornamento (Domenica 17 Dicembre 2017 09:44)

 

L'arresto dell'ex Assessore Placidi, ecco le motivazioni del Giudice

Anzio

Ass.re_Placidi_ANZIOSono arrivate le conclusioni dell’inchiesta Touchdown, sulla corruzione a Cisterna e la Turbativa d’asta ad Anzio, e il Giudice per le indagini preliminari che ha disposto i provvedimenti di limitazione della libertà personale per gli indagati, tra cui l’ex assessore Patrizio Placidi e il dirigente Walter Dell’Accio, illustra le motivazioni dei provvedimenti stessi...

Ultimo aggiornamento (Domenica 17 Dicembre 2017 09:32)

 

Arrestato ad Anzio pregiudicato di Bari, dopo inseguimento e spari

Anzio

Un pomeriggio da far west quello passato ad Anzio. Un pregiudicato di Bari, nel pomeriggio di oggi, ha scatenato il caos ad Anzioquando ha capito di essere braccato dai carabinieri che lo stavano aspettando per portare a termine un’ordinanza di custodia cautelare in carcere.Ma l'uomo non ci stava ad essere arrestato.

Ultimo aggiornamento (Venerdì 01 Dicembre 2017 11:50)

 

Maestra di sostegno di Anzio scagionata da un'accusa infamante

Anzio

E' stata quindi archiviata l’inchiesta a carico di una maestra di sostegno di Anzio accusata di corruzione di minorenne. L’insegnante, impegnata nell’istituto comprensivo capitolino “Melissa Bassi” di Tor Bella Monaca, era stata indagata nella scorsa primavera dalla Procura della Repubblica di Roma.

Ultimo aggiornamento (Lunedì 20 Novembre 2017 09:20)

 

"El Deportivo" di Anzio, Disco Pub nei locali della piscina comunale, sequestro dei beni

Anzio

18-092623-21-64I beni personali appartenenti al presidente dell’associazione “El Deportivo”, nonché i crediti vantati nei confronti di terzi fino a concorrenza di 172.115 euro, sono stati sottoposti a sequestro conservativo dai Finanzieri del Comando Provinciale di Roma, autorizzato dalla Sezione Giurisdizionale per il Lazio della Corte dei Conti, a garanzia del credito relativo al danno procurato all’Erario.

Ultimo aggiornamento (Domenica 19 Novembre 2017 09:23)

 

Sequestro alla Piscina Comunale di Anzio. "El Deportivo" non in regola

Anzio
Alla Piscina Comunale di Anzio c'era ed era risaputo, una discoteca, dove si svolgevano feste private, cene, ecc. e dove i giovani si ritrovavano per brindare e divertirsi a bordo piscina. il Club siu chiama "El Deportivo" che è stato sequestrato dalla Guardia di Finanza perchè in sostanza utilizzava locali e pertinenze di proprietà comunale senza che venisse pagato alcun canone di affitto.

Ultimo aggiornamento (Domenica 16 Luglio 2017 08:21)

 

Anzio, la Polizia Locale interverrà sugli incroci pericolosi con nuova segnaletica

Anzio

polizia-locale-vigili-urbaniSi sta studiando, presso il Comando di Polizia Locale di Anzio, un piano per intervenire su determinate zone della città di Anzio con rifacimento della segnaletica sia orizzontale che verticale e soprattutto negli incroci pericolosi, adottare misure per diminuire l'incidenza di pericolosità con segnalatori, telecamere e inoltre verificare la corretta funzionalità degli impianti semaforici presenti nel territorio comunale.

Ultimo aggiornamento (Giovedì 12 Gennaio 2017 08:20)

 

Brutto incidente sulla Pontina. A perdere la vita il 49enne Enrico Fabiani di Anzio

Anzio

vigili del fuocoE' successo ancora, la Pontina, la strada maledetta ha di nuovo colpito e ha fatto una nuova vittima. Questa volta si tratta del 49 enne di Anzio Enrico Fabiani che a bordo della sua moto, ha perso aderenza ed è scivolato andando a sbattere violentemente contro una Fiat Panda con a bordo tre cittadini di nazionalità romena che però non hanno potuto fare nulla per evitare di travolgere il corpo a terra del 49anne...

Ultimo aggiornamento (Domenica 04 Dicembre 2016 13:41)

 
Altri articoli...