l'evento Street Food ad Anzio si è concluso tra luci e ombre

piazza_piaIl fine settimana appena trascorso ha visto ad Anzio la presenza, in piazza Pia e Piazza Garibaldi, di numerose apette adibite alla somministrazione di cibi e bevande tipiche regionali. l'iniziativa ha avuto il patrocinio dell'Assessorato al Commercio del Comune di Anzio. La partecipazione di pubblico alle tre serate c'è stata ma comunque Anzio avrebbe avuto queste presenze visto che si è trattato del primo fine settimana con le scuole chiuse e il bel tempo ha invitato tantissimo a giornate al mare. L'evento era già statocriticato aspramente sia verbalmente, sia per iscritto e sia attraverso i social da diversi commercianti alimentaristi del centro storico.

Ultimo aggiornamento (Lunedì 12 Giugno 2017 10:29)

 

l'evento Street Food ad Anzio si è concluso tra luci e ombre

Il fine settimana appena trascorso ha visto ad Anzio la presenza, in piazza Pia e Piazza Garibaldi, di numerose apette adibite alla somministrazione di cibi e bevande tipiche regionali. l'iniziativa ha avuto il patrocinio dell'Assessorato al Commercio del Comune di Anzio. La partecipazione di pubblico alle tre serate c'è stata ma comunque Anzio avrebbe avuto queste presenze visto che si è trattato del primo fine settimana con le scuole chiuse e il bel tempo ha invitato tantissimo a giornate al mare. L'evento era già statocriticato aspramente sia verbalmente, sia per iscritto e sia attraverso i social da diversi commercianti alimentaristi del centro storico.

Ultimo aggiornamento (Lunedì 12 Giugno 2017 10:25)

 

Anzio non c’è programmazione

mauro_x_sitoForse quella di quest’anno è stata la peggio celebrazione che memoria d’uomo ricordi del Santo Patrono. Troppe manifestazioni tutte insieme, troppi errori nell’organizzazione e soprattutto la mancata fiducia nelle potenzialità della nostra Nazionale di calcio ha posto la ciliegina sulla torta. A parte l’ironia, si sapeva da tempo che il 1° luglio ci sarebbe stata la finale del campionato europeo di calcio e sicuramente nessuno poteva prevedere che la nostra Nazionale avrebbe giocato la finale del torneo, però……. . Ma andiamo con ordine.La sfilata storica con richiami medioevali, ma quando mai Anzio ha avuto una tradizione medioevale? E poi gli sbandieratori di Cori, bella esibizione , per carità, ma che c’entravano? Il Palio a mare è sulla stessa linea.

Ultimo aggiornamento (Sabato 07 Luglio 2012 14:00)

 

Siamo in difficoltà

mauro_2009Sono in difficoltà. ……” così inizia una lettera che abbiamo ricevuto e che pubblichiamo in altra pagina del nostro giornale, lettera che evidenzia in sostanza la difficile gestione del bancomat, ma anche l’obbligo di aprire un conto corrente a chi percepisce una pensione superiore a € 999,999. Ma tutta la classe media è in difficoltà, tutti i lavoratori, non gli speculatori o i colletti bianchi o i Parlamentari, sono in difficoltà.

Ultimo aggiornamento (Venerdì 27 Gennaio 2012 22:58)

 

Che brutto Natale

mauro_2009Certo è un titolo banale e per certi versi scontato, ma è proprio la confusione più totale. Confusione che c’era prima dell’avvento di Monti e che, in buona sostanza è rimasto. Allora non era vero che il problema era il governo Berlusconi ma era Berlusconi. In più circostanze ho affermato che il Cavaliere ce la messa tutta per farsi cacciare, ormai la sua immagine era compromessa, con la sua prepotenza, arroganza e poi tutta la vicenda delle escort…..

Ultimo aggiornamento (Sabato 24 Dicembre 2011 16:37)

 

Si alza il sipario del governo Monti

mauro_2009Finalmente c’è chiarezza sulle iniziative del nuovo governo. Finalmente sappiamo che al governo c’è il solito governo, condizionato dalla politica, incapace di prendere decisioni serie, decisioni importanti, eppure da Bruxelles nessun mugugno. Passo indietro sul taglio degli stipendi dei Parlamentari, poverino il prof. Monti non conosce il diritto costituzionale e quindi pretendeva, d’autorità di tagliare gli stipendi della Casta, che ignorante!!!! Per fortuna che il Presidente della Camera gli ha indicato la strada……Passo indietro sulla abolizione e ristrutturazione delle Province, ma anche qui il Prof. Monti ha commesso una gaffe:

Ultimo aggiornamento (Giovedì 15 Dicembre 2011 20:55)

 

Governo nazionale e governi locali

mauro_2009Il decreto legge, proposto dal governo Monti e firmato dal Presidente della Repubblica lunedì scorso, è l’ulteriore riprova che non viviamo in un paese libero ed è la dimostrazione che il Popolo non ha diritti, ma solo il dovere di piegarsi al volere di chi non avrebbe l’autorità di imporre l’obbligo, camuffato da “brava persona”. Non ci voleva certo il Prof. Monti per mandare in pensione più tardi i lavoratori o reintrodurre l’ICI sulla prima casa o aumentare le accise sui carburanti.

Ultimo aggiornamento (Venerdì 09 Dicembre 2011 18:48)

 

Politica nazionale e le fibrillazioni ad Anzio

mauro_2009Per l’ennesima volta mi trovo a parlare della politica nazionale. Che Berlusconi non avesse la forza politica di attuare le riforme necessarie per recuperare credibilità a livello europeo, era palese, ma è altrettanto palese che il governo Monti non ha avuto l’impatto da tutti le parti politiche auspicato. Sui provvedimenti che doveva e dovrà prendere è chiaro che ha bisogno di tempo, ma circa la sua indipendenza dalla politica, ho seri dubbi. La questione è molto chiara ed evidente.

Ultimo aggiornamento (Venerdì 02 Dicembre 2011 17:55)

 
Altri articoli...
Banner