Luigi Salustri, poeta di Anzio, presenta la sua ultima opera

Anzio
Sarà la settecentesca Villa Corsini-Sarsina a fare da cornice alla presentazione dell'ultima opera di poesie di Luigi Salustri di Anzio nipote del grande "Trilussa". il 15 dicembre Salustri avrà modo di far conoscere l'ultima fatica dal titolo "da Trilussa a Salustri, sonetti romaneschi" ... Nell'aula consiliare di Villa Sarsina Salusti porterà "Anzio ad Anzio" dopo gli importanti riconoscimenti ottenuti sia in Italia che all'estero dei suoi lavori poetici in rima e in dialetto romanesco. l'evento è proposto dalla Presidente della Commissione Pubblica Istruzione Velia Foontana in collaborazione con la segreteria del Sindaco di ANzio.

Ultimo aggiornamento (Domenica 04 Dicembre 2016 14:03)

 
Banner