Fermato e denunciato un infermiere dell'Ospedale di Anzio, per assenteismo

Anzio-Nettuno

ambulanza-150x150Forse anche ad Anzio c'è un caso accertato di assenteismo. Un infermiere in servizio presso il reparto dialisi dell’Ospedale Riuniti di Anzio e Nettuno, è stato fermato e denunciato l'altro giorno dai carabinieri della compagnia di Anzio. Sembra che l’uomo timbrasse il cartellino delle presenze e molto spesso, invece di restare nel reparto, si allontanasse per effettuare un doppio lavoro a bordo di ambulanze private gestite da una cooperativa forse riconducibile a lui stesso...

Ora l’uomo potrebbe incorrere nella sospensione dal lavoro e dallo stipendio e se ce ne fossero gli estremi si potrebbe arrivare anche al licenziamento . Nei mesi scorsi la direzione della ASL ha intensificato i controlli sul personale e il caso dell’infermiere infedele potrebbe non essere il solo, si vocifera infatti di provvedimenti disciplinari e licenziamenti in arrivo.

Ultimo aggiornamento (Domenica 31 Gennaio 2016 09:23)